Mbanöt pugliese

IMG_0524

Questa ricetta tipica di Castellana, in Puglia, e’ una variazione sul tema del classico pure’ di fave e cicoria, che invece e’ tipica di tutta la Puglia e Basilicata. La ricetta e le foto mi sono state gentilmente date da Rosanna Romanazzi, Pugliese verace, istruttrice di speleologia e paziente moglie di frankie.

Ingredienti:

  • Fave bianche secche;
  • Cicoria selvatica;
  • Olio extravergine di oliva;
  • Pane raffermo;
  • Sale.

Cuocere le fave bianche e condirle con olio e sale. Cuocere le cicorie, spezzettarle e condirle con olio e sale. Sminuzzare un po’ di pane raffermo.

Riunire tutti gli ingredienti e amalgamare. Far riposare in un luogo caldo per circa mezz’ora.

Annunci

Scones

Ho chiesto alla mia amica Anne Ghisla, cuoca sopraffina ed amante della buona cucina, di scrivere una ricetta per il mio blog, ed eccola! Grazie Anne! ūüôā

Grazie Madi per ospitare una mia ricetta nel tuo blog! Spero di non¬†sfigurare ūüôā
Questa ricetta viene dalla Scozia, dalla sorella di una mia amica che abita là da diversi anni. Riporto qui la sua ricetta, che ho provato già due volte e ho trovato davvero buona.

Ingredienti per circa 6 scones

Р220 g farina autolievitante [oppure farina e lievito chimico (tartaro+bicarbonato)]
– 1/2 cucchiaino da the di sale
– 40 g di margarina o olio
– 30 g zucchero
– 1 uovo
– latte tanto da arrivare a 1/4 di pinta insieme all’uovo [circa 120ml]

In una capiente ciotola mescolare farina (e lievito chimico) e sale, aggiungere la margarina a fiocchetti e infine lo zucchero.

Mescolare latte e uovo e aggiungere anch’esso al composto, lasciandone¬†un po’ da parte per la glassatura. Lavorare inizialmente con un¬†frustino, poi impastare con le mani fino ad ottenere una pasta morbida¬†che si stacca dai bordi della ciotola.

Stendere la pasta a uno spessore di circa 1.5 cm e tagliarla in forme tonde con un bicchiere. Adagiare sulla carta da forno, spennellare con il resto di latte e uovo e infornare a 220 gradi in forno statico.

In circa 10 minuti gli scones lieviteranno e faranno una bella crosticina dorata. Sfornare e mangiare con una tazza di tè.

24313798830_aa57d87b39_z

Bio

Anne vive a Berlino, ma e` italo-belga. In cucina le piace condividere momenti allegri e mangerecci con famiglia e amici, e sperimentare ricette da varie parti del mondo, provare ingredienti nuovi, per conoscere le culture attraverso il modo di preparare i cibi. Con lo stesso spirito studia musica e si interessa di disegno. Attraverso il disegno vuole perfezionare la sua capacit√† di osservazione del mondo circostante e le varie forme di espressione, stili e tecniche. Nel suo blog mette a disposizione spunti e riflessioni intorno al disegnare e all’osservare, invitando i lettori a vivere il disegno con semplice gioia e curiosit√†.