Couscous alle verdure

couscous

Ingredienti

  • Couscous (50 g a persona circa)
  • Ceci in barattolo, scolati
  • Zucchine
  • Peperoni di vari colori
  • Melanzane
  • Cipolla
  • Pomodorini
  • Olive
  • Menta
  • Dado per brodo vegetale
  • Sale
  • Gomasio

Per la preparazione del couscous, fare riferimento alle istruzioni riportate sulla confezione. Io mi regolo con la stessa quantità di couscous e acqua, misurata in bicchieri. Mettere a scaldare l’acqua e il dado. Quando bolle, con una forchetta sciogliere il dado, spegnere il fuoco, aggiungere il couscous e coprire, e lasciar riposare. Alla fine sgranare con la forchetta.

Intanto lavare e tagliare a pezzetti le zucchine, le melanzane e i peperoni, metterli in una teglia con poco olio, sale e gomasio e infornarli in forno preriscaldato a 180°. Quando le verdure sono cotte, lasciar raffreddare.

In una zuppiera preparare l’insalata di pomodorini, cipolla, olive e menta. Quando le verdure e il couscous sono freddi, aggiungerli all’insalata. Aggiungere i ceci. A piacere si può aggiungere la scorza grattugiata di un limone.

Baba ghanoush

IMG_0693.JPG

Ingredienti:

  • 2 melanzane;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 2 cucchiai di tahina;
  • succo di 1/2 limone;
  • peperoncino a piacere;
  • paprika a piacere;
  • menta e/o basilico e/o prezzemolo a piacere;
  • 2 pomodori secchi (facoltativo);
  • sale;
  • olio extravergine di oliva q.b.

Tagliare a meta` le melanzane, bucarle con la forchetta e infornarle a 200 gradi per 30 – 40 minuti. Lasciarle raffreddare.

Frullare tutti gli ingredienti. Servire con la pita. Ottimo anche per preparare dei panini o tramezzini. Si puo` anche congelare.

Melanzane e zucchine ripiene

IMG_0645

Ricetta bimby trovata nel ricettario ufficiale e modificata per renderla vegan

Ingredienti:

  • 1 melanzana;
  • 2 zucchine;
  • 1 cipolla;
  • 125 g di tofu al naturale;
  • acqua;
  • 2 cucchiai di olio EVO;
  • 100 g di pangrattato;
  • 1 presa di prezzemolo;
  • 1 cucchiaino di curry;
  • 1 tazzina da caffe`di salsa di soia;
  • 1 manciata di olive verdi;
  • 4 cucchiaini di capperi (se usate quelli sotto sale, devono essere preventivamente sciacquati);
  • qualche cucchiaio di salsa di pomodoro (opzionale).

Lavare e mondare le verdure. Tagliare la melanzana per la lunghezza. tagliare le zucchine per la lunghezza e poi in 3 parti. Tagliare la cipolla a meta` orizzontalmente. Tagliare il tofu per la lunghezza.

Sistemare le verdure e il tofu nel vassoio del varoma e nel recipiente sottostante, appoggiandole dalla parte tagliata. Mettere 500 g di acqua nel boccale. Cuocere a vapore per 25 min., Varoma, vel.2.

Nel frattempo, preriscaldare il forno a 180 gradi. Sistemare la carta forno in una teglia.

Svuotare il boccale. Con un cucchiaio, rimuovere la polpa dalla melanzana e dalle zucchine e metterla nel boccale, assieme al tofu, alla cipolla e agli altri ingredienti tranne la salsa di pomodoro. 15 sec. vel. 5.

Riempire le verdure con il composto cosi` ottenuto e sistemarle nella teglia. A piacere, cospargere con qualche cucchiaio di salsa di pomodoro. Infornare per 25 minuti a 180 gradi.

Orecchiette al pesto di melanzana

IMG_0565

Ingredienti

  • 180 g di orecchiette integrali (il peso si riferisce alla pasta secca);
  • 1 melanzana;
  • 4 pomodori secchi;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 1 manciata di foglie di basilico;
  • 1 manciata di prezzemolo;
  • origano;
  • 1 manciata di pinoli;
  • 1 spruzzata di succo di limone;
  • 1 cucchiaio di estratto di pomodoro;
  • peperoncino;
  • polvere di peperone crusco o paprika dolce;
  • 4 cucchiai di olio EVO

Preriscaldare il forno a 180 gradi. Lavare e mondare la melanzana, tagliarla a metà per la lunghezza. In una teglia, disporre un foglio di carta da forno e adagiarvi le melanzane con la buccia verso il basso. Infornare per 30 minuti. Una volta sfornata, lasciarla raffreddare.

Mettere i pomodori secchi in poca acqua tiepida e lasciarli rinvenire. Poiché sono piuttosto salati, probabilmente non aggiungeremo sale al pesto. Comunque giudicare assaggiando alla fine.

Cuocere le orecchiette in abbondante acqua salata, secondo il tempo di cottura riportato sulla confezione.

Intanto, tagliare a cubetti la melanzana e metterla nel mixer. Aggiungere lo spicchio di aglio sminuzzato, i pomodori secchi tagliati a fettine, e gli altri ingredienti. Tritare grossolanamente.

Scolare la pasta e condirla con il pesto.