Tempeh alle verdure

tempeh_alle_verdure.JPG

Ingredienti

  • 1 panetto di tempeh
  • Patate q.b.
  • Zucchine q.b.
  • Peperoni verdi q.b.
  • Peperoni cruschi sott’olio q.b.
  • 1 tazzina di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di senape in polvere
  • qualche spicchio d’aglio
  • Prezzemolo fresco
  • Sale

Tagliare il panetto di tempeh a cubetti. In una ciotola mettere una tazzina di salsa di soia e una tazzina di acqua. Aggiungere un cucchiaio di senape in polvere e mescolare con una frusta. Aggiungere i cubetti di tempeh e il prezzemolo tritato finemente. Aggiungere qualche spicchio d’aglio schiacciato incamiciato. Coprire con la pellicola e lasciar marinare per un paio d’ore.

Sbucciare le patate. Pulire e lavare le zucchine e i peperoni. Tagliare le verdure a pezzi.

In una teglia, mettere le verdure, condirle con qualche cucchiaio di peperoni cruschi e il loro olio, unire il tempeh con la marinatura e cuocere in forno preriscaldato a 250°C. Alla fine se necessario regolare di sale (dato che la salsa di soia è salata, potrebbe non essere necessario).

Annunci

Pasta e cavolfiore al forno

Ingredienti

  • Mezzo cavolfiore
  • Cipolla q.b.
  • Olio evo q.b.
  • 1 tazza di salsa di pomodoro
  • 100 ml di panna da cucina
  • 200 g di provola affumicata
  • Peperoni sottaceto q.b.
  • Olive nere q.b.
  • 300 g di pasta integrale mista
  • Grana Padano grattugiato q.b.
  • Sale q.b.

Pulire e lavare il cavolfiore e separarlo in ciuffetti. Inserire la cipolla e il cavolfiore nel bimby e tritare 1 min / v.4. Verificare che tutto il cavolfiore sia tritato, altrimenti spingerlo con la spatola e tritare più a lungo. Aggiungere un po’ di olio, sale e la salsa di pomodoro e far cuocere 20 min / varoma / v.2.

Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata secondo i tempi di cottura riportati sulla confezione. Io uso questa ricetta per eliminare i rimasugli di vari formati di pasta, facendo attenzione ad inserirli nella pentola in ordine di tempo di cottura. Scolare la pasta.

Tagliare la provola a cubetti. Tagliare i peperoni a striscioline.

Unire il cavolfiore alla pasta, mantecando con la panna. aggiungere i cubetti di provola, i peperoni e le olive e trasferire in una teglia da forno. Ricoprire con qualche cucchiaio di grana padano e infornare in forno preriscaldato a 200°C e cuocere fino a quando risulta dorato e croccante in superficie.

pasta_cavolfiore2

Peperoni ripieni di riso allo yogurt, funghi e piselli

peperoni

Ingredienti

  • 100 g di riso integrale
  • 2 peperoni grandi, gialli,rossi o verdi
  • 150 g di funghi portobello
  • una manciata di pizelli surgelati
  • 2 cucchiai di yogurt greco 0%
  • 2 uova
  • cubetti di Asiago
  • olio extravergine
  • sale
  • prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio

Cuocere il riso secondo i tempi di cottura indicati sulla confezione. Scolare e mettere da parte. Scaldare qualche cucchiaio d’olio e far dorare lo spicchio d’aglio schiacciato. Aggiungere i funghi tagliati a fettine e i piselli. Salare, coprire e lasciar cuocere per 10-12 minuti. A fine cottura aggiungere prezzemolo tritato finemente.

Per il ripieno: rompere le uova, aggiungere il sale e lo yogurt e battere con una frusta fino a formare una crema. Aggiungere i cubetti di Asiago, il riso, i funghi e i piselli e mescolare.

Lavare i peperoni, tagliarli a metà, eliminare i semi e il picciolo. Riempirli aiutandosi con un cucchiaio. Spruzzare poco olio e sistemarli su carta forno. Infornare a 200°. Lasciar riposare 10-15 minuti prima di servire.

Couscous alle verdure

couscous

Ingredienti

  • Couscous (50 g a persona circa)
  • Ceci in barattolo, scolati
  • Zucchine
  • Peperoni di vari colori
  • Melanzane
  • Cipolla
  • Pomodorini
  • Olive
  • Menta
  • Dado per brodo vegetale
  • Sale
  • Gomasio

Per la preparazione del couscous, fare riferimento alle istruzioni riportate sulla confezione. Io mi regolo con la stessa quantità di couscous e acqua, misurata in bicchieri. Mettere a scaldare l’acqua e il dado. Quando bolle, con una forchetta sciogliere il dado, spegnere il fuoco, aggiungere il couscous e coprire, e lasciar riposare. Alla fine sgranare con la forchetta.

Intanto lavare e tagliare a pezzetti le zucchine, le melanzane e i peperoni, metterli in una teglia con poco olio, sale e gomasio e infornarli in forno preriscaldato a 180°. Quando le verdure sono cotte, lasciar raffreddare.

In una zuppiera preparare l’insalata di pomodorini, cipolla, olive e menta. Quando le verdure e il couscous sono freddi, aggiungerli all’insalata. Aggiungere i ceci. A piacere si può aggiungere la scorza grattugiata di un limone.

Zucchine e peperoni gratinati

gratinati

Ingredienti

  • Zucchine
  • Peperoni
  • Pangrattato
  • Aglio
  • Prezzemolo
  • Menta
  • Origano
  • Capperi
  • 1 cucchiaio di aceto
  • 1 cucchiaio di gomasio
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine di oliva

Preriscaldare il forno a 180°. Tagliare le zucchine a fette spesse mezzo centimetro. Tagliare i peperoni in quarti.

In una ciotola mescolare il pangrattato con un cucchiaio di aceto. Aggiungere sale, pepe, il gomasio, una manciata di capperi, prezzemolo, menta e aglio finemente tritati. Mescolare.

Foderare la leccarda o una teglia con carta forno. Adagiare le fette di zucchine e peperoni. Cospargere abbondantemente le verdure con il composto di pangrattato. Spruzzare poco olio di oliva e infornare.

Pasta alla crema di peperoni

pesto_peperoni

Ingredienti per 2 persone

  • 180 g di pasta (formato a scelta)
  • 1 peperone rosso
  • 4 pomodori secchi
  • 20 g di arachidi
  • 15 g di pinoli
  • 1 pezzo di grana padano (facoltativo)
  • qualche foglia di basilico
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • olive nere

Avviare la cottura della pasta.

Lavare e mondare il peperone, tagliarlo a metà, eliminare il picciolo e i semi e metterlo in un piatto. Cuocere in microonde per 10 min alla massima potenza.

Trasferire il peperone nel mixer, unire i pomodori secchi, le arachidi, i pinoli, il grana, il basilico e l’olio, aggiungere un mestolo di acqua di cottura della pasta, regolare di sale e frullare fino ad ottenere una crema.

Tagliare le olive a fettine.

Scolare la pasta, condirla con la crema di peperoni e le olive.

Cous cous di cavolfiore alle verdure

IMG_0846

Ingredienti per 3 – 4 persone

  • 1 cavolfiore piccolo;
  • 1 peperone rosso;
  • Olive nere;
  • 1 scatola piccola di mais non zuccherato;
  • 1 scalogno;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • Prezzemolo;
  • Succo di limone;
  • 4 cucchiaini di curry;
  • Zenzero;
  • Peperoncino dolce in polvere;
  • Peperoncino piccante;
  • Salsa di soya
  • Olio EVO;
  • Sale.

Lavare e mondare il cavolfiore, separarlo in ciuffi e cuocerlo al microonde per 8 minuti alla massima potenza. Questo tipo di cottura gli permette di rimanere al dente.

Nel frattempo, triturare l’aglio, con il prezzemolo e lo scalogno. Soffriggere in padella con due cucchiai di olio EVO e le spezie. Aggiungere il succo di limone e la salsa di soya.

Tagliare il peperone a pezzetti abbastanza piccoli ed unirlo al soffritto. Se necessario aggiungere acqua e aggiustare di sale. Aggiungere le olive nere e il mais.

Intanto, triturare il cavolfiore. Deve raggiungere la consistenza del cous cous, non più fino. Salarlo. Quando il peperone è cotto, aggiungere il cavolfiore e spadellarlo velocemente, non troppo per mantenerlo al dente.

Impiattare e servire, è buono sia caldo che tiepido.