Garbanzos con espinacas

garbanzos

Quando abbiamo visitato l’Andalusia, in particolare di Siviglia, questa era una delle mie tapas preferite. Accompagnato da riso integrale e un frutto, costituisce un ottimo bento, o “schiscetta“, insomma, il pranzo da portare in ufficio.

Ingredienti

  • 1 barattolo di ceci
  • 2 cubetti di spinaci surgelati o foglie di spinaci freschi tagliate fini
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 1 cucchiaio di peperoncino dolce / paprika in polvere
  • peperoncino piccante (opzionale)
  • 1 cucchiaino di cumino
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Mettere i cubetti di spinaci in un pentolino con due cucchiai di acqua, salare e avviare la cottura a fuoco basso, coperti, fino a quando saranno scongelati. Tagliarli a pezzi.

Triturare l’aglio e metterlo in una padella con olio e peperoncino dolce, eventualmente  peperoncino piccante, e dopo qualche minuto aggiungere il pangrattato. Soffriggere a fuoco basso fino a quando è dorato. Aggiungere un pizzico di sale e il cumino, quindi aggiungere i ceci e gli spinaci e insaporire per circa 10 minuti a fuoco lento.

 

Curry di ceci e zucca

Ingredienti per 2 persone

  • 120 g di riso basmati o thai;
  • 1 lattina / barattolo di ceci in scatola precotti;
  • 300 g di zucca, mondata e tagliata a cubetti;
  • Il succo di mezzo limone;
  • Zenzero;
  • 3 cucchiaini di curry;
  • 1 scalogno;
  • 1 spicchio di aglio;
  • Prezzemolo;
  • 1 pizzico di cumino;
  • Peperoncino dolce in polvere;
  • Peperoncino piccante;
  • Salsa di soya;
  • Olio EVO;
  • Pepe se gradito.

Cuocere il riso in acqua salata secondo i tempi di cottura. Scolarlo e tenerlo da parte.

Nel frattempo, tritare finemente l’aglio, il prezzemolo, lo scalogno, e soffriggere in poco olio EVO con le spezie. Irrorare con il succo di limone. Aggiungere i cubetti di zucca e ceci scolati. Insaporire con la salsa di soya. Verso fine cottura, regolare di sale.

Impiattare prima il curry di ceci e poi il riso, che deve rimanere bianco nel piatto. Servire caldo o tiepido.

NOTA: se usate il peperoncino e/o il curry piccante, questo piatto risulta buono anche freddo, e puo’ essere organizzato in un bento da portare in ufficio o a un picnic.