Pan con tomate

Il pane e pomodoro spagnolo, ovvero il pan con tomate, è ben diverso dalla bruschetta nostrana. In spagna viene servito anche a colazione, per la mia gioia, visto che preferisco la colazione salata, o come leggero antipasto. Io lo mangerei ogni giorno. Una volta preparato, il pomodoro si può conservare per alcuni giorni in un barattolo ermetico di vetro in frigorifero.

Ingredienti

  • Pomodori cuore di bue
  • Olio evo
  • Sale q.b.
  • Pane eventualmente bruschettato e strofinato con l’aglio

Lavare i pomodori, asciugarli e tagliarli a metà. Sgocciolare la parte liquida ed eventuali semi. Grattugiare il pomodoro dalla parte della polpa, utilizzando la parte grande della grattugia (quella per grattugiare le carote). 

In alternativa, pelare il pomodoro con un pelaverdure affilato e frullarlo grossolanamente o con il bimby, senza pelarlo, frullare 30 sec vel 5. Condire con olio e sale. Utilizzare questa crema per condire il pane.

Annunci

Panini di soia (Bimby)

Ingredienti

  • 280 g acqua
  • 35 g lievito madre in polvere
  • 1 cucchiaino di malto o zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 100 g di farina di soia
  • 400 g di farina 0

Nel boccale del Bimby versare l’acqua a temperatura ambiente, il lievito e il malto. 20 sec / 37° / v. 2. Aggiungere le farine e il sale e impastare 5 minuti modalità spiga.

Trasferire in una bacinella oliata e lasciare raddoppiare il volume.

Riprendere il composto, arrotolarlo e ripiegarlo su se stesso. In questo modo si elimina una parte dell’aria interstiziale e si da più corpo al pane, ma è necessario stare attenti a non esagerare. Ricavare 6 – 8 pezzi con il tagliapasta e sistemarli su carta oleata sulla leccarda o in teglia, ben distanziati. Praticare un taglio centrale con le forbici o un coltello affilato.

Infornare a 200° in forno preriscaldato finché i panini non risultano ben dorati, il tempo di cottura varia secondo le dimensioni dei panini. Alla fine spegnere il forno e lasciare 10 minuti in forno spento. Infine trasferirli su una griglia per raffreddare.

Pesto di pomodori secchi

IMG_0694

Ingredienti:

  • 200 g di pomodori secchi sott’olio, possibilmente evo, o pomodori secchi al naturale con aggiunta di olio evo;
  • 1 mazzetto di basilico;
  • 25 g di noci o alternativamente mandorle pelate;
  • 25 g di pinoli;
  • peperoncino piccante a piacere;
  • paprika dolce a piacere.

Sgocciolare i pomodori e versare tutti gli ingredienti nel robot da cucina o nel Bimby. 2 minuti velocita` 4,5 - 5.

Puo` essere usato nel panino, o per accompagnare la pita, o con la pasta, anche aggiungendo la ricotta.

Baba ghanoush

IMG_0693.JPG

Ingredienti:

  • 2 melanzane;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 2 cucchiai di tahina;
  • succo di 1/2 limone;
  • peperoncino a piacere;
  • paprika a piacere;
  • menta e/o basilico e/o prezzemolo a piacere;
  • 2 pomodori secchi (facoltativo);
  • sale;
  • olio extravergine di oliva q.b.

Tagliare a meta` le melanzane, bucarle con la forchetta e infornarle a 200 gradi per 30 – 40 minuti. Lasciarle raffreddare.

Frullare tutti gli ingredienti. Servire con la pita. Ottimo anche per preparare dei panini o tramezzini. Si puo` anche congelare.