Muffin alle carote

Ingredienti

  • 300 g di carote
  • 50 g di olio
  • 2 uova
  • 100 g di latte (o latte di soia)
  • 250 g di farina 00
  • 50 g di fecola di patate
  • 50 g di mandorle
  • 150 g di zucchero
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1 pizzico di sale

Accendere il forno a 180°.

Mondare e lavare le carote e tagliarle a pezzettoni. Mettere da parte.

Nel boccale del Bimby mettere 50 g di zucchero e le mandorle e tritare 15 sec. vel. 10. Mettere da parte.

Mettere le carote nel boccale e tritare 10 sec. vel. 7. Mettere da parte.

Pulire il boccale. Con la farfalla, montare 100 g di zucchero con le 2 uova, 10 min vel. 3. Rimuovere la farfalla. Aggiungere le mandorle zuccherate, le carote, la farina, la fecola, il lievito, il sale, l’olio e il latte e mescolare 4 min. vel. 4 con la spatola inserita.

Trasferire nei pirottini e infornare. In alternativa, con lo stesso impasto si può ottenere la torta Camilla. La torta cuoce in circa 45 – 50 minuti, i muffin circa 20, ma consiglio di verificare sempre la cottura con lo stuzzicadenti.

 

Torta di mele allo yogurt

IMG_1049.JPG

Questa è una di quelle ricette che riempiono la casa di profumo di buono. La faccio spesso quando ho ospiti perché sono convinta che il suo profumo li aiuti a sentirsi subito a casa. Ho modificato una ricetta trovata qui. Lo stesso impasto si può usare per i muffin, ma purtroppo non ho fatto in tempo a fotografarli… 😉

Ingredienti

  • 2 mele
  • 100 g di zucchero di canna
  • 2 vasetti di yogurt bianco naturale o di soia
  • 50 g di olio di semi di girasole
  • 100 g di farina multicereali  + un paio di cucchiai per infarinare le mele
  • 100 g di farina integrale
  • 50 g di fecola di patate
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato
  • 1/2 cucchiaino di cardamomo
  • 1 cucchiaino di cannella
  • qualche goccia di succo di limone
  • olio e pangrattato per ungere la teglia (in alternativa utilizzare carta da forno o pirottini per muffin)

Accendere il forno a 180°.

Lavare e mondare le mele, tagliarle a cubetti e metterle in una bacinella con il succo di limone, il cardamomo, la cannella e due cucchiai di farina. Mescolare e mettere da parte.

Mettere lo zucchero nel boccale del bimby e polverizzarlo per 20 sec. vel.5.

Aggiungere lo yogurt e l’olio, mescolare 15 sec. vel. 5. Aggiungere le farine, la fecola, il lievito, amalgamare 20 sec. vel. 6.

Versare il composto nella bacinella delle mele e amalgamare, quindi trasferire in una teglia e cuocere in forno per 35 min. a 180°. Per i muffin il tempo di cottura si riduce a circa 20 minuti, ma si consiglia di controllare con la prova dello stuzzicadenti.

Edit: ho rifatto i muffin, questa volta ho fatto in tempo a fotografarli 😉

IMG_1051

Muffin salati alla bieta

Ho trovato questa ricetta sull’ottimo giornale weVeg, un mensile che pubblica sempre ottime ricette vegan. L’ho leggermente “rimaneggiata” e realizzata col bimby e quindi annoto qui i passi che ho seguito. Il risultato e` stre-pi-to-so! 😀

IMG_0842.JPG

Ingredienti per circa 12 muffin

  • 30 g di mandorle;
  • 30 g di anacardi;
  • 150 g di farina integrale;
  • 50 g di fecola di patate;
  • 1/2 bustina di lievito istantaneo per pizze e torte salate;
  • sale;
  • 25 g di olio EVO;
  • 200 g di latte di soya non zuccherato;
  • 150 g di bieta cotta;
  • 2 cucchiai di lievito alimentare o grana padano;
  • pangrattato q.b.

Mondare, lavare, spezzettare e lessare la bieta.

Nel bimby mettere le mandorle e gli anacardi, tritare 30 sec. vel.5.5. Radunare sul fondo del boccale e aggiungere la farina integrale, la fecola, il lievito e il sale. Dare qualche colpo di turbo e trasferire in una bacinella.

Nel boccale, mettere l’olio e il latte di soya ed amalgamare bene, 20 sec. vel. 5. Aggiungere la bieta e frullare altri 20 sec. vel. 5. Aggiungere i solidi e il grana (o lievito alimentare) e mescolare 1 minuto a vel.2.

Preparare gli appositi pirottini di carta nella teglia. oliarli leggermente e aggiungere del pangrattato.

Infornare per circa 30 minuti in forno preriscaldatoa 180 gradi.