Banana bread

Ingredienti

  • 2 banane molto mature
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 125 ml di latte di soia
  • 125 ml di olio vegetale
  • 200 g di zucchero di canna
  • 400 g di farina tipo 1
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di sale
  • 150 g di mix di frutta secca (noci, nocciole, mandorle, uvetta…) e a piacere gocce di cioccolato

Questa ricetta è adattata al bimby da quella pubblicata sul bellissimo blog di The Buddhist Chef.

Preriscaldare il forno a 180°.

Nel boccale, inserire le banane tagliate a pezzettoni, il succo di limone, l’olio e il latte di soia, tritare 2 min. vel. 3.

Aggiungere lo zucchero e mescolare altri 2 min. vel. 3.

Aggiungere la farina, il lievito, il bicarbonato, il sale e il mix di frutta secca e mescolare 2 min. vel. 3.

Ungere una teglia per pane in cassetta e versarvi il composto. Infornare per circa 45 minuti (eseguire la prova stuzzicadenti).

 

Golden smoothie

golden_smoothie

Ingredienti per 2 persone

  • 1 banana
  • 1 mela
  • 1 pera
  • 1 manciata di lamponi golden
  • 10 mandorle
  • 1 bicchiere di latte di soia
  • Curcuma
  • 1 cucchiaino di polline per ciascun bicchiere

Torta Caprese

caprese.JPG

Era da tanto che volevo fare la torta caprese, ma non trovavo una ricetta soddisfacente. Alla fine ho preso come base questa, che è molto carina e spiega la consistenza fondente che deve avere, lo stampo da usare e dà spunti per la decorazione. Avevo in casa anche delle nocciole di Giffoni, e le ho aggiunte, anche se nella ricetta originale non sono previste. Inoltre, ho aggiunto il cremor tartaro.

Ho usato il Bimby per  alcuni passaggi ma non per tutti, visto che mi trovo meglio a montare a neve con lo sbattitore elettrico, e comunque trovo noioso dover lavare il bimby tra un passaggio e l’altro. Preferisco sporcare mille cose e poi infilare tutto in lavastoviglie 😉

Questa torta è adatta anche per i celiaci perché non contiene glutine.

Ingredienti

  • 185 g di mandorle o farina di mandorle
  • 55 g di nocciole di Giffoni
  • 125 g di cioccolato fondente
  • 125 g di burro
  • 3 uova
  • 125 g di zucchero
  • buccia di 1 arancia
  • 2 cucchiai di rum
  • 1 cucchiaino di cremor tartaro
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo ed eventualmente cacao amaro per la decorazione

Foderare lo stampo con carta forno. Grattugiare la scorza d’arancia. Accendere il forno a 180°.

Mettere le mandorle nel boccale del Bimby e ridurle in polvere per qualche secondo a velocità 10. Mettere da parte in una scodella.

Mettere le nocciole nel boccale, tritare a vel.6 per qualche secondo, evitando di polverizzare. Infatti, mentre nel caso delle mandorle volevamo ottenere una farina, nel caso delle nocciole vogliamo ottenere una granella. Unire le nocciole alle mandorle.

Inserire nel boccale del Bimby il cioccolato tagliato a pezzettoni e polverizzare per qualche secondo a velocità 10. Inserire il burro a fiocchetti e sciogliere a bagnomaria per 2 min. / 37° / vel 1. Se non si è ancora sciolto, raccogliere sul fondo con la spatola e continuare per qualche secondo.

Separare i tuorli dagli albumi. Mettere gli albumi in un’ampia terrina preferibilmente di metallo, con il cremor tartaro, e montare a neve.

Montare i tuorli con lo zucchero. Aggiungere il sale, la buccia d’arancia e il rum. Trasferire nel boccale del Bimby dove c’è il cioccolato fuso. Unire la farina di mandorle con la granella di nocciole e mescolare. Trasferire nella terrina degli albumi, e incorporare mescolando con una spatola da sotto a sopra.

Infornare e cuocere a 180° per 30 minuti.